Tutte le scorte possono un giorno essere gettonate: Presidente della SEC

La U.S. Securities and Exchange Commission (SEC), e l’Ufficio del Controllore della Valuta (OCC) hanno ancora una volta fornito chiarezza sulle regole di criptovaluta e blockchain in un webinar.

Nel webinar, il presidente della SEC, Jay Clayton, ha detto che la „porta della SEC era spalancata“ per le entità per capire come „tokenizzare l’ETF (exchange-traded funds) in un modo che aggiunge efficienza“.

Clayton ha inoltre espresso il suo punto di vista

Clayton ha inoltre espresso il suo punto di vista sul potere della tecnologia blockchain e su come un giorno tutte le azioni potrebbero essere gettonate. Ma il Presidente ritiene che le attuali normative non siano sufficienti per aiutare lo sviluppo della tecnologia di cripto e blockchain.

Clayton ha spiegato come tutte le azioni oggi sono rappresentate elettronicamente rispetto a due decenni fa, quando le azioni erano detenute tramite certificati, a cui ha aggiunto:

Può benissimo accadere che queste vengano tutte gettonate.

Il webinar è stato organizzato il 2 ottobre dalla Camera di Commercio Digitale e dalla start-up di blockchain Securrency. In esso, Brian Brooks, che ha anche partecipato, ha dichiarato che la blockchain tech è „fondamentalmente resistente ed efficiente e che le autorità hanno un „forte interesse“ per gli scenari futuri in cui le persone possono speculare sui movimenti dei prezzi del Bitcoin Code, e la blockchain diventa „l’internet della finanza“.

Che era un ex Chief Legal Officer di Coinbase

Secondo Brooks, che era un ex Chief Legal Officer di Coinbase, la „maggior parte“ dei progetti di criptovaluta fallirebbe se non fosse „rilevante per una particolare necessità“. Ha aggiunto che le autorità di regolamentazione bancaria dovrebbero „guidare il quadro di riferimento“ nel caso di utilizzo degli stablecoin per migliorare l’efficienza del sistema di pagamento e che nel caso di tokenization degli ETF, la SEC era „disposta a guidarlo“.

Sulla base di ciò che costituisce i gettoni come titoli Clayton ha dichiarato questo:

Se non stai cercando di finanziare la tua rete, non stai cercando di dare alla gente un ritorno sulla tua rete, probabilmente non è un titolo.

Ma se quello che state cercando di fare è finanziare la vostra rete con il vostro token o fornire alle persone un ritorno per l’utilizzo della rete con il vostro token, guardate la tradizionale sicurezza testata, è abbastanza chiaro che si tratta di un titolo.